Pagine

10 giugno 2010

Tegolina One-Stroke

Con gli stessi toni caldi della scatola, vi mostro una "tegolina" decorata sempre con la mia amatissima tecnica one-stroke, questa volta una rosa selvatica un pò simile alla "gabbage rose" ovvero "la rosa cavolo".... vi confesso di aver penato un pò per la decorazione, poichè dopo la spugnatura base, e l'applicazione della foglia oro e rame, ho dovuto proteggere la tegola con la gommalacca, per evitare un'ossidazione precoce del fogliaggio ^___^'




Spero vi piaccia, e vi anticipo che in preparazione ho un'altra tegolina, sorella di questa, ma con toni freddi... ancora non ho deciso il fiore da realizzare... avete consigli???

Un abbraccio a tutte... a presto!!!

KISSES........

13 commenti:

Vale ha detto...

Sei davvero brava! Che ne pensi di due violette, magari di diversa misura, con qualche foglia intorno?

Sabrina ha detto...

Ciao Vale... grazie per il complimento ^___^

A dire il vero, mi hai letto nel pensiero... anche io avevo intenzione di fare delle viole "pansie" visto le sfumature della tegola!

Devo confessare però che queste due tegole erano nate per essere "gemelle", con stessi soggetti, stesse sfumature, ma con colori contrapposti, quindi avrrei dovuto fare un'altra rosa con toni freddi, ma pensandoci bene preferirei delle magnifiche "pansie"...

Un abbraccio... a presto!!!

Uapa ha detto...

Pansie, pansie :-) Adoro le viole del pensiero :-)
Oppure dei ciclamini o delle campanelle blu :-)
Ora scappo, sennò ti tiro giù una lista di fiori infinita °_°
Questa tegolina è davvero molto bella :-)
Ma uffa, la mia mente malata, quando ha letto tegolina, ha pensato alla merendina del Mulino Bianco! XD

"bear's house" ha detto...

TESORAAAAAAAA.........

Gra"ssssssssss"ie per la mail...risponderò più tardi!

Ora stò girovangando tra blogs di amiche care come te...

Devo dire che anche questa tegolina è la riprova della tua bravura anche se io amerei mettere, vista la "silouette" della tegolina lunga e stretta...qualche "spighetta".

...di cosa?

La classica "spighetta" provenzale è la mitica LAVANDA!

...dipingendola con un elegante nastro in satin molto romantica...ma ovviamente...è solo un'opinione!

Un bacio TESORO! ;o)

Con affetto...NI

Sabrina ha detto...

Grazie Uapa... anche a me piacciono una varietà infinita di fiori, ma non tutti sono semplici da realizzare, diciamo che per adesso faccio solo quelli "noti" e pubblicati da vari "strokers", poi si penserà...
Mi dispiace averti delusa con un pezzo di "cotto" certo, pandispagna farcito al cioccolato sarebbe stato più delizioso ^_______^
Un dolce abbraccio amica cara, e grazie ancora per il commento!!!

@ Ni, dolce tesora, amica del mio cuorrrrr...

grazie anche a te per il consiglio, anche io adoro il provenzale, ma per quanto mi sforzi a dare quei toni delicati e "smorzati" di uno stile così affascinante e sobrio, non riesco... le mie mani sanno creare solo cose "vistose", magari non sono ancora "pronta" per il passaggio, ma riproverò quanto prima...
Per ora ti dico solo che hai pienamente ragione sul fascio di lavanda, ma sulla tegolina che ho già pronta non starebbe proprio bene, perchè ha spugnature con viola, lilla e bianco e come questa delle spugnature con foglia argento, quindi credo che le pansie vadano meglio per questo "stile" ^___^

Che dolci i tuoi complimenti, mi scaldano il cuore, così come tutti quelli che ricevo dalle ragazze che seguono il mio blog, siete davveroo dolcissime... GRAZZISSIME a tutte!!!!!

A presto..... KISSES!!!

Barbara ha detto...

E' bellissima questa tegola con la rosa selvatica,fiore che io adoro!bravissima! un bacio!

Sabrina ha detto...

Grazie Barbara... KISSES.... ^_____^

Janas ha detto...

Eh si, anche io ho pensato alle viole! Vedere vedere vedere
O_O
...sono curiosona...
in questo periodo mi è ritornata l'ispirazione e sto disegnando di più, finalmente!
Un baciottone!ciaociao

Alessandra ha detto...

Molto raffinata questa tegolina!!! Mi piace tantissimo il colore del fiore, nelle varie tonalità del rosa! Un consiglio? Non so, ho dipinto ultimamente un fiore di magnolia, bianco....mi piace perchè è un fiore importante, ma nello stesso tempo delicato!

maria elena ha detto...

Hola Sabrina.. preciosos tus trabajos...en especial esta teja !! un beso grande desde Argentina http://pintarmatiz.blogspot.com

Sabrina ha detto...

Gracias Maria Elena, me alegro de que te guste mi trabajo, repuesto un beso argentino ...

@Alessandra grazie anche a te, onestamente non ho bene in mente come poter dipingere una magnolia con questa tecnica, che è un pò particolare, dovrei andare ad intuito, e non avendolo mai fatto potrei combinare un pastrocchio >____< Comunque prenderò in considerazione il tuo suggerimento, magari per qualche altro progetto... intanto mi metto alla ricerca di una magnolia, fiore che anche a me piace molto ^_______^
Un bacino.... a presto!!!

KISSES.............

Sabrina ha detto...

Janas.... follettina perdonami se non ho risposto prima >___<, ultimamente sono un pò "assente"... sarà il caldo devastante... sono due notti che dormo male e mi alzo tutta dolorante O___O
Penso che alla fine dipingerò delle pansie... sono contenta che ti è tornata l'ispirazione, senza di quella non si va da nessuna parte... lo sò benissimo!!!
Anche per me questo è un periodo molto "ispirato", infatti ho già in mente due "progetti" per la mia cucina che aspetta da circa 2 anni!!! Dolci Kisses... a presto!!!

Anonimo ha detto...

This piece of writing provides clear idea for the new people of
blogging, that really how to do blogging.

Feel free to visit my website: natural cellulite treatment